Calce e Fiamma. Storia di deportazione, di fughe e d’amore

Calce e FiammaMAURO NASI

CALCE E FIAMMA
La vera storia di Mario Ciavaglia.
Storia di deportazione, di fughe e d’amore

Formato: 15 x 21 cm
Pagine: 166
Prezzo: 15 euro
Anno: 2019
ISBN: 978-88-943204-4-2

Il racconto di una drammatica pagina di storia italiana: la deportazione nazista dei Carabinieri.
Il libro, attraverso la narrativa, fa rivivere la vera storia di Mario Ciavaglia, testimone privilegiato degli eventi che cambiarono il corso della storia italiana tra il 1943 e il 1946.
Allievo Carabiniere a cavallo, era in caserma durante il primo bombardamento di Roma (19 luglio 1943), di guardia a Villa Badoglio il giorno della caduta del fascismo (25 luglio 1943) e a Villa Savoia la notte in cui il Re Vittorio Emanuele III fuggì da Roma (9 settembre 1943).
Fu tra i Carabinieri che il 7 ottobre 1943 con l’inganno vennero disarmati, fatti prigionieri e deportati dai nazisti così da poter attuare senza ostacoli il rastrellamento del ghetto ebraico che avvenne una settimana più tardi, il 16 ottobre 1943.

L’autore:
MAURO NASI
, giornalista, è responsabile dei Servizi Stampa del Comune di Cisterna di Latina. Ha ideato e curato con Francesca Trincia il libro “Caro Babbo Natale, pensaci tu!” (2004, 2006), è autore del saggio “I butteri di Cisterna e dell’Agro Pontino. Augusto Imperiali l’eroe di tutti i butteri” (Palombi, 2006) utilizzato per il documentario italo-francese “La lègende des butteri” (2007). Ha ideato, e ne è stato il consulente storico, il graphic novel “L’uomo che sfidò le stelle” con la prefazione di Sergio Bonelli (Tunuè, 2011). Nello stesso anno ha pubblicato il racconto “La grande Sfida” per la raccolta “33 salti nella Storia” (Andromeda, 2011). Ha curato l’edizione di vari libri e nel 2017 ha fondato l’associazione Sintagma della quale è presidente e direttore editoriale.

clicca qui per ordinare il libro

per acquistare il libro scrivere a:
info@sintagma.site